29.6.09

Mal di pancia

A ME AVEVA stupito a suo tempo il fatto che tutti la citassero per uno straordinario discorso di cui, però, nessuno nel merito riprendeva niente. Un po' come quelle straordinarie parole di Forrest Gump davanti al Campidoglio che nessuno ha sentito perché per qualche momento si erano guastati i microfoni. Lì per lì avevo addirittura pensato che si trattasse di un gioco, di quelli tipo "se vuoi trovarlo, clicca su questo link", inventandosi il coniglio bianco da inseguire.

Adesso, percepisco dei mal di pancia che aumentano qua e là in rete intorno a Debora Serracchiani.

Money Quote: Non un messia, dunque, ma un padre per le nuove (?) generazioni del PD, che in questo momento Debora simboleggia. Perché i cosiddetti giovani – assicura – «hanno solo bisogno che qualcuno gli dia una mano a crescere», per costruire quello che lei chiama un «partito adulto».

Poveri piccoli. Povero bimbo PD.

1 commento:

giovannacosenza ha detto...

Eh, caro Antonio. A me per la verità quel discorso, diciamo, "inaugurale" della Serracchiani non è mai andato giù...
;-)
Ciao
Giovanna