16.5.06

Visto che musica?

SORPRENDENTE APPLE. IN quattro giorni ribalta le indiscrezioni circa l'uscita di un telefono cellulare con la mela e presenta invece la nuova linea di portatili, gli ultraeconomici MacBook bianchi e neri (per echeggiare i due non-colori degli iPod).

A partire dalla fine della scorsa settimana, infatti, prima internet e poi moltissimi giornali in tutto il mondo avevano dato per certo l'accordo tra Apple e la nipponica SoftBank, provider Internet e da poco proprietaria anche del brand Vodafone giapponese, per produrre un telefono cellulare Umts in grado di funzionare come un iPod e scaricare la musica dal negozio online iTunes Music Store.

Falsa la notizia, che era stata lanciata da un fantomatico sito giapponese e finita tra gli altri in prima pagina sul New York Times, smentita ufficialmente dalla stessa SoftBank, e vera invece quella relativa al lancio dei nuovi modelli di portatili entry-level (negli Usa il prezzo si aggira intorno ai mille dollari) dotati di schermo panoramico da 13 pollici e processori Intel Core Single e Core Duo.

Però...

3 commenti:

Asended ha detto...

e tu dici che vale la pena comprarsi un nuovo MacBook al posto di un ibook G4? Boh..

Daniele ha detto...

accidenti se ne vale la pena! :-)

Antonio ha detto...

Io seguo una vecchia legge non scritta dell'appassionato Apple: mai la prima versione di un nuovo prodotto... Magari nella prossima revisione ci infilano una vera scheda video...